siamo quasi al dunque

30 maggio 2017 in Senza categoria

Abbiamo fatto tanta strada fino a qui, siamo andati avanti nonostante tutto, abbiamo affrontato sfide e situazioni nuove, abbiamo conosciuto persone, professori, economisti, imprenditori, cittadini, siamo cresciuti tantissimo culturalmente ed abbiamo creato tutti insieme un meraviglioso gruppo unito e fortemente motivato.

Vogliamo ringraziare tutte quelle persone che ci sono state vicine, tutti coloro che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza ed il loro sostegno, i cittadini che ci salutavano di fretta al banchetto del mercato e quelli che si fermavano a condividere notizie, situazioni, fatti.

Abbiamo fatto tanta presenza sul territorio, sono anni che il sabato siamo a disposizione per informare ed ascoltare chi vuole riportare problematiche o segnalazioni che nessun’altro raccoglie.

Quando si dice che il MoVimento 5 Stelle non vuole lasciare indietro nessuno è vero, noi lo abbiamo fatto vedere, lo abbiamo dimostrato a tutti che non siamo al mercato con il banchetto solo in campagna elettorale, ma sempre, sono passati gli anni, si sono alternate le stagioni ma da quando il MoVimento 5 Stelle è a Grugliasco ci siamo sempre stati.

Noi ci siamo e ci saremo sempre per i cittadini, per chi ha bisogno e per chi non ha più un interlocutore, la controparte del cittadino, che invece dovrebbe sempre essere presente, non soltanto quando ti chiede di pagare tasse e balzelli vari, vogliamo che cambino le cose in modo che ci sia sempre lo Stato e le Istituzioni, sia per prendere (e qui forse non dobbiamo spiegargli nulla, se non limargli un pò le unghie), ma che ci sia anche per dare… ed invece in questo caso dobbiamo e vogliamo ricostruire tantissimo, quel rapporto tra cittadini ed Istituzioni che è colmo di sfiducia, è fatto di rigide obsolete ed inutili regole che ostacolano ogni azione e ci fanno vivere ostaggi in casa nostra.

In questo nostro splendido cammino, qui a Grugliasco, con voi tutti, abbiamo scoperto tante cose, alcune belle, altre meno belle, sulle quali bisogna fare qualcosa urgentemente, abbiamo scoperto che le nostre aree verdi sono avvelenate più di ogni altra area cittadina, purtroppo i nostri figli giocano sui veleni, a diretto contatto con concentrazioni di inquinanti, senza che nessuno si sia mai preoccupato di sapere, di chiedere, di verificare.

Sapete, non è stato difficile scoprirlo, è bastato fare una cosa neanche troppo intelligente, andare a chiedere nel centro di eccellenza che abbiamo proprio nel nostro Comune ed ecco che ci hanno detto e spiegato tante cose, si sono meravigliati che qualcuno andasse a chiedere proprio a loro, gli specialisti nel settore, un consiglio, una indicazione, proprio nel loro settore… che cosa inaspettata… cose che si vedono solo in un mondo parallelo, direbbe qualcuno, erano e sono lì da anni e nessuno ha mai pensato di andare a fare una domanda…

Tanto per chiarire nessuno di noi è o si crede un genio, ci piacerebbe tanto, ma siamo invece tutte persone normalissime, purtroppo siamo circondati da saccenti imbonitori che continuano a raccontarci la storia che bisogna essere “preparati” ed “esperti”, peccato che proprio questi soloni ed i loro supponenti amministratori preferiti, mai siano andati a chiedere, anche soltanto un consiglio su che alberi piantare, o come integrare al meglio le soluzioni architettoniche, urbanistiche ed ambientali.

No, non siamo geni, nè crediamo di esserlo, siamo cittadini, normali cittadini che vogliono riprendersi il potere, lo Stato siamo noi, ognuno di noi deve sentirsi parte dello Stato e lo Stato deve essere al servizio del cittadino, creare le migliori condizioni per il suo lavoro, la sua sicurezza, il suo benessere; queste priorità passano per una grande attenzione verso l’acqua, l’ambiente, i trasporti, lo sviluppo e l’energia, ma questi non sono temi ideologici, sono priorità sia a carattere nazionale che a carattere locale, sono questioni estremamente importanti per chiunque.

Vediamo le ripercussioni sul nostro territorio di alcuni punti:

subito sopra c’è il riferimento all’ambiente, il verde cittadino è fortemente inquinato, ci giocano i bambini, si sdraiano all’ombra nei parchi i giovani ed i meno giovani, ci passeggiano gli anziani, è un problema di tutti;

i trasporti sono un punto cruciale per il nostro territorio, abbiamo una stazione ferroviaria alla deriva, non ha collegamenti con il centro cittadino, gli ascensori sono murati così chi ha problemi di deambulazione, sedia a rotelle, carrozzina con bimbi, ecc., viene condannato a fare da spettatore;

gli sviluppi promessi non sono di migliorare i collegamenti con stazione e metropolitana, no, si sono limitati ad annunciare la nuova linea FS FM5 che avrà una stazione a Grugliasco… peccato che sia alle Gru e se non andiamo noi a governare resterà un riferimento utile ed importante per chi da fuori deve raggiungere il centro commerciale, per borgata Quaglia, forse per Lesna e… inarrivabile, come al solito, per i Cittadini di Grugliasco;

come al solito mancano le risposte e sono proprio quelle che vogliamo dare noi, cercare di collegare realmente il centro di Grugliasco con la attuale stazione FS a Paradiso e con la metropolitana, sempre a Paradiso o a Fermi vedremo. vogliamo abbattere i muri davanti alle porte degli ascensori della stazione FS, unica risposta della attuale amministrazione al degrado e far tornare sui binari le mamme con i passeggini ed i disabili.

 

Di cose ne abbiamo fatte tante, abbiamo anche assistito all’espressione più becera della feccia mediatica con tanto lavoro dei soliti amanti dell’anilingus… che scovano un post ed invece di condividere la condanna, forse esageratamente espressa, verso quegli ignobili esseri che hanno commesso tale scempio, la buttano sul razzismo, così di moda in questo periodo, tanto abusata la parola razzismo, tanto cara ai manipolatori delle varie sponde, per tenerci buoni ed in silenzio… detti amanti si vedono tutt’ora all’opera sui vari social, per cercare di tenere alta la testa e fisso lo sguardo, di un cadavere politico che puzza, è in decomposizione da tempo, ma nessuno di loro ne è consapevole, ripetono come un mantra, “non avete esperienza…”.

Ma già, dopo tanta fatica, dopo tanto rovistare di anni indietro e centinaia di post al mese da scorrere (una gran fatica direbbe qualcuno, una gran voglia di scriverli direbbe qualcun altro)… beh per noi tutti, sappiatelo, non importa chi abbia commesso un atto del genere, bianchi, neri, rossi, rom, canadesi o marziani, la condanna deve essere categorica ed assoluta e se qualcuno che ha particolare sensibilità per le vittime dei reati penali commessi, ha esagerato nel commentare, per noi non c’è problema, un momento di sfogo ce lo prendiamo tutti, soprattutto se non abbiamo incarichi istituzionali e non prevediamo di averne (in quel momento per lei era così), e sappiamo che solo un colluso, un complice o una persona in assoluta malafede, può cercare di distorcere così un accadimento, per dare un giudizio negativo a chi esprime condanna verso infami delinquenti.

L’ennesima attenzione sul dito che punta la luna, questa volta però non puntava la luna, puntava un reato penale, animali massacrati e danni irreparabili ad un ricovero per cani e gatti che disturbava soltanto chi lo voleva occupare con la violenza… ma figuriamoci se a questi sciacalli mediatici importa qualcosa dell’accaduto, è solo indispensabile trovare qualcosa per scagliare sterco; non si rendono conto che di mentecatti sui quali fare presa, ce ne sono rimasti proprio pochi, forse soltanto più loro. Non gli importa nemmeno se per fare questo devono evitare numerose notizie di reati, quasi ogni giorno, dei LORO rappresentanti di parte…

Comunque siamo qui, siamo sempre di più, siamo sempre più convinti e coesi, sempre più in sintonia con i cittadini ed i nostri rappresentanti nazionali e regionali che ci fanno da sprone quando serve e da appoggio quando occorre, cittadini che si sono assunti una responsabilità, che si sono decurtati lo stipendio, in coerenza a quanto stabilito dai principi e dalle regole del MoVimento, persone che stanno lavorando quotidianamente per far tornare il nostro straordinario e meraviglioso paese nelle nostre mani, nelle mani di tutti i cittadini.

così anche noi, come gruppo locale, vorremmo far tornare Grugliasco nelle mani dei cittadini, con l’appoggio di tutti voi l’obiettivo non è soltanto possibile, sta diventando realtà.

 

GRAZIE

la sera del 26 maggio al Coblan di Grugliasco, dalle 19 e 30 alle 24 PIZZATA con la nostra Candidata Sindaca, i Candidati Consiglieri e i Cittadini di Grugliasco

25 maggio 2017 in Senza categoria

venerdi 26 maggio ci vediamo al Coblan, storico Pub di Grugliasco, in via Cravero 67, ci saremo dalle 19, e andremo avanti fino alle 23 e 30 -:- 24, o fino a quando vorrete restare con noi, la nostra Candidata Sindaca, Lella Bottazzi, incontra i Cittadini in una serata che vuole essere di festa e di condivisione.

l’incontro diretto permetterà a tutti di parlare del nostro programma e del nostro territorio con i nostri Candidati, ci permetterà di farci conoscere personalmente e di far capire a tutti quanto stiamo lavorando e quanto vogliamo fare.

vogliamo portare alla attenzione di tutti quali, quante sono state e sono le opportunità mancate per migliorare le cose, nessuna delle Amministrazioni precedenti, ad esempio, ha mai coinvolto i centri di eccellenza presenti sul territorio per andare verso uno sviluppo sostenibile e sano, di una Città come la nostra.

abbiamo l’Università sul nostro territorio, che potrebbe dare prezionsi consigli e suggerimenti, è mai stata interpellata per la aree verdi?

a noi non risulta!

abbiamo il massimo dei livelli di inquinamento nei giardini, dove giocano i nostri bambini, nessuno in precedenza si è mai preoccupato di verificare quanto emerge in maniera palese, diretta ed importante, coinvolgendo le competenti risorse.

i giardini sono le aree con il maggior inquinamento del suolo e le passate Amministrazioni non si sono mai preoccupate di metterle in sicurezza per tutelare i Cittadini tutti ed i soggetti più deboli; i bambini, che spesso giocano nei parchi, gli anziani, che passeggiano e sostano nel verde, gli sportivi, che lo utilizzano per i loro allenamenti, o chiunque, che nei giorni di riposo vada a sdraiarsi nell’erba o comunque sostare nei parchi, sono tutti soggetti per i quali una esposizione di questo tipo non è certo salutare.

bonificare le aree è possibile e DEVE essere fatto, noi abbiamo la volontà e l’intenzione di farlo, non è difficile, è solo questione di quali priorità mettere avanti, per noi sono egualmente importanti le tematiche relative ad acqua, ambiente, trasporti, sviluppo ed energia, con un occhio di riguardo alla sicurezza ed al lavoro, sul nostro territorio, per quanto sia possibile fare da parte di una Amministrazione Comunale.

insomma vogliamo davvero contribuire a rendere Grugliasco una Città dove è bello e stimolante vivere tutti in tranquillità e sicurezza.

venite a parlare con noi anche di tutti gli altri punti del programma…

evento con l’ON. Luigi Di Maio giovedì 18 maggio – incontro dei candidati con i cittadini in Comune, sala Consigliare, venerdì 19 maggio

19 maggio 2017 in Senza categoria

grazie infinite a tutti per la straordinaria partecipazione, siete stati tutti meravigliosi e siamo riusciti tutti a trasformare un incontro in una piccola ma bellissima festa.

anche se abbiamo potuto organizzare l’evento con un piccolissimo preavviso è riuscito straordinariamente bene anche e soprattutto grazie a tutti i cittadini intervenuti.

cerchiamo di non approfittare del tempo dei nostri rappresentanti anche se ci piacerebbe averli più spesso  tra noi.

la nostra campagna elettorale sta suscitando grande interesse ed una risposta da parte dei cittadini che ci sostiene e motiva sempre di più, stasera, venerdì 19 maggio, alle ore 21 la candidata Sindaca Lella Bottazzi incontra, insieme agli altri candidati Sindaci, nella sala Consigliare del Comune, i cittadini che vorranno intervenire.

i candidati si presenteranno e presenteranno il programma, a seguire verranno estratte a sorte delle domande, scritte al momento dal pubblico intervenuto.

ci vediamo stasera.

grazie.

pomeriggio con pasticcini e.. il Vicepresidente della Camera dei Deputati, On. Luigi Di Maio a Grugliasco

17 maggio 2017 in Comunicato stampa Grugliasco, Elezioni Amministrative 2017

pur se preso da tantissimi impegni, non ha assolutamente voluto rinunciare a passare il primo pomeriggio di giovedì 18 maggio, a Grugliasco, l’On. Luigi di Maio.

 

sarà con noi e con chi vorrà intervenire, dalle ore 15, per sostenere la candidatura della nostra concittadina Lella Bottazzi.

 

all’incontro, chi vorrà, potrà degustare i pasticcini della torteria di via  Lupo, contribuendo al finanziamento del Movimento 5 Stelle di Grugliasco.

 

la degustazione non è assolutamente obbligatoria, potete soltanto intervenire, per noi è l’unica fonte di finanziamento che abbiamo, come sapete.

 

intervenite numerosi cittadini di Grugliasco, ci sarà anche la nostra candidata Sindaca e la squadra di candidati Consiglieri.

 

 

 

17 maggio 2017 in Senza categoria

Siamo oramai giunti al termine di quest’anno, l’ultimo del mandato che i cittadini ci hanno affidato. In questi quattro anni abbiamo maturato conoscenza della macchina comunale, ognuno di noi consiglieri arrivava da esperienze diverse e quindi completamente a digiuno di politica. Ma cosa abbiamo fatto? Abbiamo posto molte domande all’amministrazione in merito a scelte non chiare, decisioni che non condividevamo ma che abbiamo accettato in quanto “opposizione”. Abbiamo più volte chiesto di non danneggiare la città con opere di dubbio valore lottando per un impiego più giusto delle risorse dei cittadini. Abbiamo rivendicato il dovere del pagamento delle tasse anche da parte del primo cittadino che ha dovuto fare ammenda ..,abbiamo sempre più chiesto coinvolgimento dei grugliaschesi nelle scelte di urbanizzazione e di cambiamento (..ad esempio la scuola Baracca del Gerbido). Alcuni residenti di Borgata Paradiso ci hanno contattato per segnalarci le loro difficoltà nel pagamento delle fatture del teleriscaldamento delle case ATC pur rimanendo al freddo, stiamo lavorando anche con il comune di Torino per capire una soluzione al problema. Sul nostro sito www.grugliasco5stelle.it ci sono tutte le iniziative fatte in questi anni.

.Siamo in  campagna elettorale, quale momento migliore per chiedere a chi vuole investire in un cambiamento quello di unirsi a noi per partecipare? Non c’è bisogno né di tessere di partito né di conoscenze varie, solo entusiasmo, spirito di servizio ed onestà intellettuale. Sono sempre meno coloro che si avvicinano alla politica, perché stanchi degli esempi degli “onorevoli”, perché “tanto sono tutti uguali” o solo perché impegnarsi è fatica. Il nostro Movimento è nato proprio perché ogni cittadino possa partecipare, possa decidere, possa capire. La scommessa più grossa che ci appartiene è quella di coinvolgere , di unire e di includere, quello che chiediamo è solo un’adesione al progetto, alzarsi dalla poltrona, spegnere la tv e venire insieme a noi per il futuro dei nostri figli, dei nostri nipoti ma anche dei nostri genitori e nostro.

Chi ci volesse contattare, mandi una mail attraverso il nostro sito alla voce contatti, verrà richiamato.

Bando Assessori 2017-:-2022 – Chiamata pubblica per la selezione degli Assessori e Cariche Amministrative per il Comune di Grugliasco

30 aprile 2017 in Elezioni Amministrative 2017

BANDO ASSESSORI 2017-:-2022              
Chiamata Pubblica per la selezione Assessori e Cariche Amministrative
CHIAMATA PUBBLICA PER LA SELEZIONE DEGLI ASSESSORI
Il Movimento 5 Stelle (di seguito anche M5S) di Grugliasco, indice una chiamata pubblica al fine di
selezionare le persone che
saranno chiamate a ricoprire la carica di Assessore Comunale e alle altre
Cariche Amministrative in caso di vittoria alle prossime Elezioni Amministrative. Il DLGS 267/2000 Testo
Unico degli Enti Locali all’art. 46 stabilisce che la nomina degli Assessori
avvenga per legame fiduciario
con la Sindaca, al fine di realizzare il programma elettorale presentato in campagna elettorale e
approvato dal Consiglio Comunale nelle linee di mandato. Per questo fine è opportuno procedere alla
selezione delle professional
ità necessarie, in accordo con i principi del M5S, per i quali i cittadini hanno
espresso il loro voto. La Giunta sarà composta da numero minimo di assessori, rispettando la
rappresentanza di genere. Altri posti saranno dedicati ai membri a nomina politica
dei Consigli di
Amministrazione delle società e consorzi partecipati dal comune. Il venire meno del legame fiduciario
tra gli Assessori e la Sindaca comporta il ritiro immediato delle deleghe conferite, cessando in questo
modo l’incarico di Assessore.
A CHI È RIVOLTA
La chiamata pubblica è aperta a tutte le cittadine e i cittadini che abbiano i seguenti requisiti minimi:
A vere la cittadinanza italiana;
Essere in possesso del Diploma di Scuola Superiore, o titolo equivalente e/o superiore;
Conoscenza di almeno una lingua straniera;
Essere esente da condanne penali e della Corte dei Conti, anche non definitive, anche senza pene
accessorie, in seconda istanza dovrà essere prodotto il certificato del casellario giudiziale e quello dei
carichi pendenti;
Non essere stato destituito o dispe
nsato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
Non essere iscritto a partiti politici al momento della presentazione della domanda;
Non essere iscritto alla Massoneria;
Non aver ricoperto per più di due mandati ruoli direttivi o nei Consigli di
Amministrazione di Aziende
Pubbliche, partecipate o private con nomina da parte della città di Grugliasco;
Non aver legami di parentela fino al terzo grado con la Candidata Sindaca e con i Candidati al Consiglio
Comunale della lista del M5S di Grugliasco
e non essere di essi conviventi o affini;
Impegnarsi ad attuare i contenuti del Programma Elettorale del M5S relativamente ai punti di propria
competenza o relativi all’Assessorato per il quale si intende concorrere;
Accettare e sottoscrivere l’impegno etico allegato;
LA SELEZIONE
La selezione verrà gestita dalla Candidata Sindaca e dalla lista dei candidati consiglieri, verra’ garantita
la riservatezza delle domande ricevute. I curricula ricevuti saranno tenuti riservati.
Dopo una prima pre-selezione solo previo consenso dei selezionati, la Candidata Sindaca presenterà
all’Assemblea degli Attivisti e ai Gruppi di Lavoro tematici, le persone che saranno ritenute idonee per
esperienza, titoli, competenza e valutazione professionale, anche in numero maggiore
del necessario,
per effettuare eventuale ulteriore selezione al fine di avere le migliori professionalità disponibili.
LE TEMPISTICHE
La presentazione delle domande dovrà pervenire unicamente al seguente indirizzo email:
selezioneassessori@lellabottazzi.it
La selezione dei candidati inizierà dal giorno successivo all’apertura della chiamata pubblica e
terminerà a Giunta completata.
È obbligatorio segnalare nell’oggetto dell’email “Candidatura” e indicare nel corpo dell’email per quali
delle seguenti aree tematiche vi è interesse, redatte solo ed esclusivamente per facilitare il candidato
ad orientarsi nella scelta del/i settore/i verso cui indirizzare la propria candidatura:
Patrimonio, bilancio, tributi e personale;
Cultura, creatività e promozione artistica; .
Musei, biblioteche e manifestazioni culturali;
Materie relative all’istruzione e all’edilizia scolastica, asili nido, scuole materne, servizi e opportunità per
l’infanzia e l’adolescenza;
Urbanistica, pianificazione strategica e riqualificazione urbana; .
Polizia Municipale, sicurezza e protezione civile;
Trasporti, mobilità, grandi infrastrutture nel settore dei trasporti e contratti di servizio;
Politiche sociali, di cittadinanza, per la famiglia, pari opportunità e integrazione; .
Relazioni con le Aziende Sanitarie e relative competenze comunali;
Lavoro, commercio e attività produttive;
Politiche per gli universitari e i giovani;
Turismo e marketing urbano; .
Rigenerazione urbana, arredo e decoro urbano; .
Ambiente, energia, qualità dell’aria, igiene urbana, verde pubblico, benessere e tutela degli animali; .
Partecipazione e innovazione; .
Casa ed emergenza abitativa; .
Sport, tempo libero, eventi e promozione sportiva; .
Ricerca fondi, sponsorizzazioni, bandi europei, cooperazione e relazioni internazionali; .
Sistemi informativi;
Avvocatura, affari legali, appalti, diritto amministrativo e rapporti con gli Enti Locali e la Pubblica
Amministrazione Centrale.
Al momento della ricezione della documentazione sarà inviata una notifica al mittente con cui verrà
comunicata l’effettiva ricezione della candidatura comprensiva degli allegati.
LA DOCUMENTAZIONE DA INVIARE TRAMITE EMAIL
Scansione della Domanda di ammissione alla chiamata pubblica (allegato 1) debitamente compilata;
Scansione del documento di identità fronte e retro;
Curriculum in formato europeo, in formato .pdf, con competenze professionali, incarichi istituzionali ed
eventuali ruoli pubblici o politici ricoperti e quanto di altro possa essere di interesse per il ruolo;
Eventuale lettera di presentazione;
Nel caso in cui il candidato fosse selezionato e quindi indicato Assessore dovrà sottoscrivere l’impegno
etico (allegato 2) e sottostare alle norme sulla trasparenza e pertanto i suoi dati saranno pubblicati sul
sito istituzionale della Candidata Sindaca e, a nomina avvenuta, della Città di Grugliasco.
E’ possibile inviare candidature per più di un’area tematica, i curricula verranno conservati per il tempo
necessario alle valutazioni propedeutiche alle nomine e come riferimento per eventuli sostituzioni
durante lo svolgimento del mandato

serata al Gerbido

22 aprile 2017 in Senza categoria

Serata Ambiente – presenta la candidata Sindaca Lella Bottazzi

6 aprile 2017 in Senza categoria

 

 

 

 

 

 

clicca sul link qui sotto e metti mi piace nella pagina


https://www.facebook.com/m5slellabottazzi/?fref=ts

 

 

Apericena di autofinanziamento

12 marzo 2017 in Senza categoria

 

 

Ciao a tutti, come ben sapete il nostro Movimento vive di  volontariato ed offerte di sostenitori, ragion per cui organizziamo eventi con lo scopo di incontrare la cittadinanza e finanziarci

Allora intervenite venerdì 17 (…) marzo dalle 18 in avanti presso il bar Le Serre in via Tiziano Lanza 6.

Vi aspettiamo numerosi!!!

 

Cercasi rappresentanti di lista – Referendum 2016

22 novembre 2016 in Generale

Cerchiamo cittadini disponibili ad essere inseriti nell’elenco dei rappresentanti di lista per le prossime elezioni referendarie.
Il rappresentante di lista assiste a tutte le operazioni relative al voto, dalla preparazione del seggio fino alla fine dello spoglio dei voti. Può essere esonerato dal lavoro previa certificazione del Presidente del seggio.
Info: info@movimentotorino.it

Per dare la tua disponibilità compila questo form.